75 Anni
di Sacerdozio
del camilliano
P. Luigi Mignozzi

 

La Comunità Camilliana tutta con gioia lunedì 6 giugno 2011 ha ringraziato il Signore per i 75 anni di Sacerdozio di P. Luigi Mignozzi, nel giorno anniversario dell'Ordinazione alla rispettabile veneranda età di 99 anni al prossimo 24 ottobre.

Di Comunità in Bucchianico, terra natale del Santo Fondatore Camillo, nella casa dedicata al "Centro di Spiritualità Nicola D'Onofrio", Padre Luigi è stato circondato dal fraterno calore del P. Provinciale Emilio Blasi, dei Confratelli delle due Comunità e di alcuni Religiosi venuti da Roma, da pie devote che da anni hanno affidato a lui la direzione dello spirito, da alcuni membri della Associazione "La Sorgente", - fondata e animata dal Superiore della sua Comunità, P. Gaetano De Sanctis -, dai Collaboratori e Collaboratrici delle due Comunità, e particolarmente da Don Alfonso Ciaramellano, fino a qualche anno addietro Parroco di S. Antonio in Chieti, dove per tanto tempo si è avvalso della collaborazione del P. Luigi quale stimato e ricercato Confessore.

Il Padre Luigi ha celebrato la "S. Messa Giubilare" nella piccola Cappella dell'appartamento della Comunità, intonando al termine l'Inno del Te Deum con i presenti per ringraziare Dio del dono del Sacerdozio e del lungo tempo che gli ha permesso di viverlo specialmente a servizio dei fratelli e sorelle malati.

Con la partecipazione dell'Ecc.mo Arcivescovo di Chieti, Mons. Bruno Forte, l'evento ha assunto una più alta e ampia dimensione, poiché la ben nota ricchezza teologica del Pastore Teatino ha dettato alti pensieri di lode e di ringraziamento diretti al festeggiato, ma che esaltavano la Bontà e la Misericordia di Dio per il grande dono del Mistero Sacerdotale che ha voluto donare all'Uomo, che Padre Luigi sta onorando da 75 anni. L'Arcivescovo ha fatto dono di una elegante pergamena con una preghiera composta appositamente per il P. Luigi, e in finale con un affettuoso grazie ed espressioni di stima.

Il settimanale Diocesano dell'Arcidiocesi di Chieti, "L'AMICO del POPOLO", a firma di Don Alfonso Ciaramellano ha pubblicato un ampio "medaglione" che ottimamente riassume il percorso storico di Padre Luigi fino ad oggi, da leggere e meditare attentamente - click qui

La giornata di ringraziamento e di gioia è stata accuratamente preparata dal Superiore della Comunità, il P. Gaetano De Sanctis, con l'attiva collaborazione di tutti i Confratelli presenti in Bucchianico. Al termine del fraterno "Convivio" il P. Gaetano a nome della Comunità ha fato dono di una elegante Stola, "segno" del Sacerdozio.

Ecco alcuni momenti della "storica giornata" catturati dall'obiettivo elettronico, diciamo "storica" perché tale è questa di un Figlio di S. Camillo che celebra i suoi 75 anni di Ministero Sacerdotale spesi totalmente a servizio dei fratelli malati e sofferenti.