BURKINA FASO

Ordinazione diaconale di

F. Romain Simon Pierre KABORE
camilliano

 

 Il 24 giugno di ogni anno, nella solennità della Natività di San Giovanni Battista, il Seminario di San Giovanni Battista Wayalgê in Burkina Faso segna la fine del suo anno accademico. In questa occasione, l'Eucaristia viene celebrata in ringraziamento a Dio per le sue opere meravigliose nei confronti di seminaristi e formatori. E' anche durante questa celebrazione che i candidati per il sacro ordine dei diaconi sono ordinati diaconi.

Anche quest'anno, il Signore della messe ha donato quindici nuovi diaconi in alcune diocesi e in alcuni Istituti della Chiesa del Burkina-Niger. Sia benedetto per sempre il suo santo nome! Amen!

Questi 15 giovani sono stati ordinati diaconi con l'imposizione delle mani di Sua Eccellenza Mons. Gabriel SAYAOGO, Vescovo di Manga. E' stata una bella liturgia, brillante, preghiera fervente, e che ha visto  anche la partecipazione di Mons. Leopoldo Ouedraogo, appena nominato Vescovo ausiliare della Diocesi di Ouagadougou, il Reverendo Padre Joseph ROBERT, Amministratore Apostolico della diocesi di Dori, molti sacerdoti, religiosi (ITS), genitori, amici e conoscenti degli eletti del giorno, di numerosi fedeli laici. Nessuno è rimasto indifferente.

Anche il cielo ha accolto con favore l'evento, e le nuvole hanno versato le loro acque nel momento preciso della prostrazione per implorare l'assistenza divina nelle litanie dei Santi.

Il punto centrale del messaggio di Mons. Gabriele SAYAOGO, costruito su testi liturgici della festa della Natività della più grande degli uomini (Isaia 49: 1-6, Sal 138, Atti 13: 22-26, Lc 1, 51 - 66,80), chiama alla fede e alla speranza, alla gioia e al ringraziamento, alla meditazione sul mistero della vocazione nella Chiesa e alla contemplazione e l'imitazione della vita San Giovanni Battista: umiltà, disponibilità, fedeltà a Cristo fino alla fine, ecc.....

Tutto il popolo di Dio, e soprattutto i nuovi diaconi, sono stati chiamati a portare le spose allo Sposo che è Cristo. In realtà, essi devono guidare e mostrare Cristo agli uomini di questi tempi e annientare se stessi.

Il nostro Ordine è felice di accogliere in questa splendida occasione l'ordinazione diaconale di fr. Simon Pietro Romano KABORE. E si mostra anche disponibile, con il primo grado del sacerdozio, di partecipare alla cura del popolo di Dio in particolare i malati. E' la gioia e l'orgoglio della Vice Provincia Camilliana del Burkina Faso, e in particolare della comunità dello scolasticato camilliano. Con lui, rendiamo grazie a Dio per il dono della vocazione e della sua sollecitudine per la nostra Vice Provincia, e quindi a tutto l'Ordine dei "Servi degli Infermi".

 

Fr Alfred SANKARA