STUDENTATO CAMILLIANO ROMANO

Via Pecori Giraldi, 51 - Camilluccia   -  00135 Roma

Tel: 06 36 303 215 - Fax: 06 36 308 019

Comunità fondata ed eretta canonicamente nel 1991

La “Comunità di Formazione” dei giovani camilliani venne trasferita in questa nuova sede quando “Villa Sacra Famiglia”, per ovvie esigenze di ristrutturazione imposte dai tempi, divenne “Casa di Cura”. Le molteplici attività non assicuravano la riservatezza e la serenità che un “Seminario” richiede.

L’inaugurazione avvenne l’11 febbraio 1990, con una intima Celebrazione nella “Memoria della B.V. di Lourdes”. Una scelta “profetica”, se guardiamo al “carisma camilliano” che questi giovani approfondiranno negli anni di formazione e all’atto di Giovanni Paolo II di s.m., che il 13 maggio 1992 istituiva la “Giornata Mondiale del Malato”: «....ritengo significativo fissare la medesima ricorrenza per la celebrazione della “Giornata Mondiale del Malato”. Infatti, “insieme con Ma­ria, Madre di Cristo, che stava sotto la croce, ci fermiamo accanto a tutte le croci dell’uomo di og­gi” (Salvifíci doloris, 31). E Lourdes, santuario mariano tra i più cari al popolo cristiano, è luogo e insieme simbolo di speranza e di grazia nel segno dell’accettazione e dell’offerta della sofferenza sal­vifica.»

L’edificio è a 500 metri da “Villa S. Famiglia”, e si affaccia su Roma, con vista sullo “Stadio Olimpico”. Le immagini sono più eloquenti delle parole.

Qui i nostri Giovani nella preghiera, nello studio e nell’esercizio del “carisma camilliano” nella vicina “Casa di Cura”, e in altri luoghi della sanità romana, si preparano alla Consacrazione perpetua di buoni “Religiosi di San Camillo”.